Tre rapine ad Altamura e una tentata rapina ad Andria: arrestati due cittadini albanesi

Ad Altamura avevano seminato il panico a settembre dello scorso anno, mettendo a segno tre distinte rapine, di cui due nello stesso giorno, ai danni di commercianti, ma dopo un anno di indagini i carabinieri li hanno arrestati.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Si tratta di due cittadini albanesi, entrambi di 23 anni, ritenuti responsabili delle rapine ad un panificio, un negozio di articoli casalinghi, gestito da cittadini cinesi ed una rivendita di tabacchi. I malfattori vennero arrestati il 16 settembre 2017, dopo una tentata rapina in un supermercato di Andria ed i carabinieri, grazie ad accertamenti tecnici e testimonianze, hanno accertato che i due erano responsabili anche dei tre assalti ai negozi di Altamura.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Pertanto il gip del Tribunale di Bari ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per i due giovani che sono stati rinchiusi nel carcere di Bari, con l’accusa rapina continuata in concorso.

- Prosegue dopo la pubblicità -