Puglia: cede il terrazzo e precipita da un’altezza di sei metri, muore il titolare di un’officina

Paolo Rizzo, 55 anni di Galatina è morto ieri in seguito ad una caduta nella sua azienda. Comproprietario con il fratello, dell’officina Rizzo di Contrada Granzani, Paolo era salito sul terrazzo per controllare alcune lastre di cemento.  Non si sa ancora come, la pavimentazione del terrazzo ha ceduto e il povero Paolo è precipitato per circa 6 metri andando a schiantarsi nell’officina sottostante. Alla caduta hanno assistito alcuni dipendenti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Immediatamente è stato allertato il 118. Il personale medico, una volta giunti sul posto, e visto le gravissime condizione di Rizzo, lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’uomo però, è deceduto dopo alcune ore verso la mezzanotte. Sul posto dell’incidente i Carabinieri di Galatina e gli ispettori sanitari dello Spesal.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -