Torna il Premio per giovani eccellenze pugliesi #studioinpugliaperché. Scadenza candidatura il 20 dicembre

Giovani eccellenze pugliesi #studioinpugliaperché” è il premio istituito dalla Regione Puglia – Assessorato all’Istruzione e al Diritto allo studio e organizzato da ARTI che vuole dare evidenza delle motivazioni per cui gli studenti hanno optato per un percorso accademico in istituzioni pugliesi (Università, ITS, Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica). Saranno, infatti, premiati, i migliori elaborati rispondenti all’hashtag #studioinpugliaperché.

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ rivolto a diplomati nell’a.s. 2017/2018 in istituti scolastici di secondo grado con il massimo dei voti che decidono di proseguire gli studi iscrivendosi per l’anno 2018/2019 ad Università, ITS, Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica con sede in Puglia; Laureati triennali e diplomati di I livello presso Accademie di Belle Arti e Conservatori, che abbiano conseguito il titolo negli ultimi due anni accademici (2016/2017 e 2017/2018) e che si iscrivono nell’a.a. 2018/2019 al primo anno di una magistrale in una Università pugliese oppure al primo anno di un diploma accademico di II livello in una Accademia di Belle Arti o Conservatorio pugliese.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tre le categorie del premio: video (o video intervista ad un laureato in Puglia), social (foto e/o tweet) e produzione letteraria (racconto o poesia). Ogni studente può candidarsi ad una sola categoria attraverso la procedura online presente sul sito www.studioinpugliaperche.it entro e non oltre le ore 12.00 del 20 dicembre 2018.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il bando prevede la premiazione di 50 elaborati di ogni categoria per ciascuna tipologia di partecipanti. In totale 300 premi, di cui 150 assegnati ai diplomati e 150 ai laureati/diplomati di I livello, suddivisi come segue:
• € 2.000,00 al primo classificato di ogni categoria;
• € 500,00 ai restanti 49 classificati di ogni categoria.
I progetti saranno votati online ed esaminati da una giuria di esperti tenendo conto della originalità del contenuto; creatività; coerenza dell’elaborato con la finalità del Premio.
In caso di ex equo, la Giuria sceglierà l’elaborato che ha ottenuto il maggior numero di voti online. Qualora la parità di punteggio persistesse, la Giuria terrà in considerazione la data e l’ora di presentazione della domanda, scegliendo l’elaborato sulla base della priorità cronologica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Eventuali informazioni e chiarimenti possono essere richiesti all’indirizzo mail info@studioinpugliaperche.it e al numero di telefono 080/9674217-9. Il servizio di assistenza tecnica sulla piattaforma di candidatura è disponibile all’indirizzo email assistenza@studioinpugliaperche.it dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00.