Meningite tra i banchi di scuola in Puglia: colpita una giovanissima, ecco dove – video

Un presunto caso di meningite è stato segnalato presso un istituto scolastico di Trepuzzi, nel leccese. Ad essere colpita dalla malattia sarebbe stata una bambina, ricoverata a Brindisi. Un nuovo caso di meningite è stato riscontrato  bambina non avrebbe ancora fatto la vaccinazione. Stando a quanto riportato da Tele Rama nel corso di un servizio televisivo che riportiamo qui sotto, la giovanissima adesso sta meglio grazie alla profilassi antibiotica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Viene definita meningite una malattia del sistema nervoso centrale, generalmente di origine infettiva, caratterizzata dall’infiammazione delle meningi (le membrane protettive che ricoprono l’encefalo e il midollo spinale);[1] è la più frequente sindrome infettiva del sistema nervoso centrale. Qualora l’infiammazione coinvolga anche il parenchima cerebrale, si definisce meningoencefalite. Alcune forme di meningite, come quelle causate da meningococchi, Haemophilus influenza e di tipo B, pneumococchi o da virus della parotite, possono essere prevenute con le apposite vaccinazioni. Sarebbe proprio stata causata da meningococco la meningite riscontrata nel Salento. Gli esperti del settore hanno comunque rassicurato i cittadini: nessun allarme sanitario nel territorio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com). Video di Tele Rama:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -