Bari Vecchia: rubate le statue del presepe, appello dell’associazione “siate baresi, non ladri”

Nemmeno il Natale ferma i ladri a Bari Vecchia: nelle ultime ore ad essere oggetto di furto sono state le statue di San Giuseppe e delle Madonna poste dall’associazione Acli Dalfino. Ancora poco chiare le cause del gesto, mentre l’appello dell’associazione agli sconosciuti autori del gesto è quello di reinserire le due statuette li dove sono state rubate: “fate i baresi, non i ladri“.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Proseguono le iniziative, nonostante tutto: sabato 8 Dicembre, prima visita guidata ai presepi della città vecchia, sarà possibile vedere bellissimi presepi allestiti nei vicoli, nelle associazioni e nelle chiese, attraverso la quale vedremo angoli suggestive della Città Vecchia. A termine degustazione con dolci naltalizi nel SOTTANO DECOMA IANNINE , in via San Marco. La partenza e’ prevista alle ore 10,30 da piazza CATTEDRALE , per informazioni e prenotazioni ACLI DALFINO TEL 0805210355. Domenica 9 la visita , sara’ ripetuta, sempre partendo alle 10,30 da piazza CATTEDRALE.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata anche dai nostri lettori (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -