Blitz antidroga della Polizia in Puglia: 16 aresti e 49 indagati, uno di loro catturato a nord – video

C’è anche un 40enne brindisino, da un anno trasferitosi a Cervia, fra le persone arrestate dalla Polizia nell’ambito di una vasta operazione antidroga nata a Lecce e che ha portato all’arresto di sedici persone, tutte italiane, e a un totale di 49 indagati fra persone finite agli arresti domiciliari e indagate a piede libero. L’operazione ha preso il nome di “Vele”, dal quartiere leccese identificato come centro dello spaccio, ed è stata eseguita dalla Squadra Mobile di Lecce, con la collaborazione della Squadra Mobile di Ravenna, dei Reparti Prevenzione Crimine di Lecce, Potenza e Pescara, del Reparto Cinofili di Brindisi e del Reparto Volo di Bari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tutte le persone arrestate rispondono a vario titolo ed in diversa misura di: associazione di stampo mafioso finalizzata al traffico di stupefacenti.  La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com). Video diffuso dalla PS:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -