Omicidio a Trinitapoli: uomo ucciso a colpi d’arma da fuoco – il video girato sul posto

Agguato questa mattina a Trinitapoli in via Aia dove è stato colpito a morte con un colpo di arma da fuoco  il sorvegliato speciale Pietro De Rosa, 40anni. L’uomo si trovava a bordo di un’auto, una  Fiat Croma guidata dal 49enne Luigi Muriglio. Quest’ultimo è stato ferito  alla spalla sinistra e all’addome da sette proiettili ed è stato  trasportato d’urgenza presso l’ospedale “Dimiccoli” di Barletta, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Secondo le prime testimonianze, gli assassini  sono arrivati a bordo di una Renault Clio  e una volta affiancati la Fiat Croma hanno esploso diversi colpi di arma da fuoco uccidendo Pietro De Rosa, ritenuto elemento di vertice del gruppo criminale Miccoli-De Rosa operante a Trinitapoli e nei comuni del basso Tavoliere, e ferendo Luigi Muriglio. Sulla vicenda indagano i Carabinieri. Il video con le immagini girate sul posto dal Tgr Puglia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Inoltre è possibile inviare immagini all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -