Attenzione sulla spiaggia di Barletta “potrebbe esplodere” – video

Un vero e proprio estintore evidentemente trasportato sino a riva dal mare durante le giornate di forte vento e mareggiata che hanno caratterizzato il mese di marzo 2019: è la scoperta effettuata nei giorni scorsi sulla spiaggia Ponente di Barletta intitolata Pietro Mennea (in direzione Margherita di Savoia). Qui, al momento, bagnanti non se ne vedono, tuttavia spesso i cittadini passeggiano tranquillamente in cerca di momenti di relax. Proprio per questo dettaglio risulta importante un intervento immediato finalizzato alla rimozione di questo materiale, di origine ignota.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Forse non tutti ricordano che gli estintori devono essere sottoposti ad un controllo periodico. Un’eventuale mancanza di manutenzione può portare all’esplosione accidentale di questi strumenti che può anche provocare il grave ferimento del malcapitato di turno. A tutti consigliamo dunque di evitare il contatto con questo ed altri estintori abbandonati, auspicando un intervento di persone autorizzate e qualificate alla loro rimozione e alla messa in sicurezza dell’area. Il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Inoltre è possibile inviare immagini all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -