Nel barese 150 euro di multa a chi si ferma vicino alle prostitute: c’è l’ordinanza del sindaco

Lotta alla prostituzione con le multe: accade a Casamassima (Bari) dove il Sindaco del comune – l’avvocato penalista Giuseppe Nitti – ha firmato un’ordinanza che vieta anche soltanto l’avvicinamento ai luoghi frequentati da chi promuove la prostituzione. Lo rende noto la testata giornalistica Il Quotidiano Italiano con un video che condividiamo qui sotto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il provvedimento sarebbe stato effettuato visto il fenomeno presente sul territorio, con particolare attenzione per “la ss172 che collega Casamassima a Turi, sulla ss100 e sulla strada di collegamento tra Adelfia e Rutigliano“. Dell’ordinanza comunale sarebbero giò stati avvisati Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Locale. Il video diffuso da Il Quotidiano Italiano:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -