Puglia: banda armata aggredisce il guardiano di un capannone e rubano auto, furgoni, un eurocargo e un escavatore 

Rapina a mano armata nella scorsa notte in un capannone per il deposito di mezzi a Cerignola. Ad avere la peggio il guardiano, il quale ha raccontato di essere stato aggredito da un gruppo di circa nove persone con il volto coperto e tre di loro erano armati di fucile. All’uomo  gli è stato prima tolto il cellulare e poi è stato colpito con un pugno. I malviventi, prima di fuggire hanno rubato sei veicoli: autovetture, furgoni, un eurocargo e un escavatore.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo circa un’ora dall’accaduto, il guardiano è riuscito ad allertate le Forze dell’ordine. Le strade sono state chiuse per impedire ai delinquenti la fuga dalla zona interessata, che purtroppo non è servita da telecamere di sicurezza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Però le ricerche hanno consentito di trovare parte dei mezzi rubati, nascosti in un casolare abbandonato. Il guardiano intanto, è stato medicato dal personale del 118. Indagini in corso.

- Prosegue dopo la pubblicità -