Bari: uomo morto sui binari, bloccata linea ferroviaria

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il corpo senza vita di un uomo è stato individuato nelle ultime ore sui binari della rete ferroviaria linea Bari – Lecce all’altezza del territorio di Mola di Bari. Di conseguenza, le corse sono state momentaneamente sospese dalle ore 5.50 per poi riprendere regolarmente dalle ore 7.20. Come riporta la Gazzetta in un articolo diffuso online:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Trenitalia ha poi diffuso annunci, 2500 sms e 1200 email grazie al servizio Infopush e distribuiti 810 kit con cibo e bevande e corse sostitutive con autobus. Sono in corso indagini per ricostruire le dinamiche del tragico episodio, che potrebbe rivelarsi un caso di suicidio sui binari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -