Puglia: prete pedofilo condannato a 20 anni. Abusò sessualmente di 10 ragazzini

Si mascherava dietro la persona di educante e allenatore della squadra di pallone che aveva il compito di insegnare e proteggere ragazzi minorenni, ma in realtà don Giovanni Trotta non era altro che il “prete orco” che abusava sessualmente di loro. Nel 2014 ha abusato di 10 ragazzini tra gli 11 e i 13 anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’ex sacerdote foggiano 57enne, è reo di violenza sessuale, produzione e diffusione di materiale pedopornografico e adescamento di minori. L’uomo è stato condannato a 20 anni di reclusione, quattro dei quali già trascorsi in carcere, e ad una multa di 150mila euro. Le violenze sessuali venivano praticate nell’abitazione del prete pedofilo che abusava dei ragazzini singolarmente o in gruppo, fotografandoli persino durante gli atti sessuali.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -