Puglia: autotrasportatore muore folgorato, in corso indagini

Un autotrasportatore di 55 anni, di Carapelle, è morto folgorato in una ditta di calcestruzzi , alla periferia di Foggia. Stando a quanto riportato anche dal Tgr Puglia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“A quanto si apprende da fonti investigative, l’uomo era a bordo del proprio mezzo e stava scaricando del materiale quando il cassone del tir in movimento ha toccato i cavi dell’alta tensione. La scarica elettrica ha ucciso il camionista sul colpo. Sul posto, per chiarire la dinamica dell’incidente, sono al lavoro i carabinieri della compagnia di Foggia e i tecnici dello Spesal – Servizio Prevenzione e Sicurezza e Ambienti di Lavoro”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -