Salvini in Puglia contestato da extracomunitari: “porti restano chiusi, in Europa difenderemo prodotti pugliesi” – video

Non sono mancate le manifestazioni di protesta contro l’operato del Ministro dell’Interno:

- Prosegue dopo la pubblicità -

il guardasigilli e leader della Lega è tornato in Puglia in occasione delle candidature del Carroccio per le elezioni per il rinnovo del parlamento europeo del 2019. Nel suo viaggio in terra dauna, ha anche fatto visita ai parenti del Carabiniere ucciso a Cagnano Varano. L’obiettivo della Lega – ribadisce ai microfoni televisivi Matteo Salvini – sarebbe quello di difendere “il grano, la frutta” e tutti gli altri prodotti pugliesi. Al contempo, “i porti resteranno chiusi” per tutti gli immigrati irregolari. Proprio alcuni migranti hanno manifestato ad altre persone contro il suo arrivo in Capitanata. Il video diffuso dal Tgr Puglia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

https://www.rainews.it/tgr/puglia/video/2019/05/pug-Matteo-Salvini-Foggia-282ed789-43a7-4b81-b0af-f190a3600086.html

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -