Rapine a Trani e a Bisceglie in poche ore, assaltati esercizi commerciali – indagano Carabinieri

Ben due distine rapine sono avvenute nei comuni di Trani e Bisceglie nella giornata del 27 maggio 2019:

- Prosegue dopo la pubblicità -

la prima, avvenuta Bisceglie ai danni di un esercizio commerciale (supermercato) sito in via sacerdote Giovanni Di Leo. Stando ad una prima ricostruzione, due malviventi avrebbero minacciato il personale per farsi consegnare l’incasso della giornata. Fuggiti, i criminali sono riusciti a far perdere le loro tracce. Sul caso indagano i militari dell’Arma dei Carabinieri. Lo stesso giorno un episodio simile è accaduto nella vicina Trani:

- Prosegue dopo la pubblicità -

un gruppo di malviventi armati ha fatto irruzione in una farmacia presente in corso Imbriani, intorno alle ore 20, rubando il contenuto della cassa dell’attività. Come per l’episodio di Bisceglie, il gruppo di malviventi è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Anche in questo caso stanno indagando i Carabinieri mentre non è chiaro se la banda di criminali sia la stessa del colpo avvenuto a Bisceglie qualche ora prima.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Inoltre è possibile inviare immagini all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -