Puglia: gli chiede di rallentare e viene preso a calci e pugni. Dieci giorni di prognosi al consigliere comunale

Aveva semplicemente chiesto ad un automobilista di moderare la velocità ma è stato aggredito e picchiato violentemente. E’ accaduto a Modugno al consigliere comunale nonchè giornalista Paolo Magrone. 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Magrone aveva chiesto ad un automobilista di rallentare la velocità per le vie del centro storico anche perchè è in vigore il limite di 20 km/h. Per tutta risposta, l’automobilista con due suoi compagni, hanno inveito contro il consigliere picchiandolo violentemente tirandoli pugno e calci anche sul viso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Soccorso immediatamente, Magrone è stato portato al Pronto Soccorso dove gli hanno riscontrato un trauma facciale e contusioni alla caviglia, con prognosi di almeno 10 giorni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -