Puglia: bambino colpito e scaraventato da auto “sfuggito al controllo del padre”

Ennesimo grave investimento nella nostra regione – stavolta il gravissimo episodio di cronaca giunge dal Salento:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nella serata di ieri, infatti un bambino di poco più di 8 anni di età è stato colpito da  da un’automobile in corsa nel territorio di Copertino (Lecce). Stando ad una prima ricostruzione diffusa anche dalle testate giornalistiche telematiche:

- Prosegue dopo la pubblicità -

il piccolo è stato investito nella serata di ieri, alle ore 20,30 circa in via Carlo Levi (in zona Spallanzani). L’impatto è risultato talmente violento da aver scaraventato il giovanissimo sull’asfalto. Il bambino sarebbe sfuggito al controllo del padre, finendo sulla strada. Incredibilmente, un episodio simile era avvenuto qualche ora prima nel vicino comune di Leverano, dove una ragazza di 15 anni è rimasta ferita. Per quanto riguarda il bambino investito a Copertino:

- Prosegue dopo la pubblicità -

il giovane è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico. Fortunatamente, il bambino non risulterebbe in pericolo di vita. L’autovettura coinvolta nell’investimento è stata sequestrata per gli accertamenti sul caso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).