Attenzione a Barletta: cartelli indicano la presenza di nidi di Fratino, proteggiamo questa specie selvatica da “eventi” e bagnanti “poco attenti”

Mentre l’intervento degli organizzatori del concerto sulla spiaggia di un noto cantante  italiano a Vasto continua a far discutere, la città di Barletta corre ai ripari in anticipo posizionando cartelli informativi per proteggere il fratino:

- Prosegue dopo la pubblicità -

come alcuni ricorderanno, il fratino (Charadrius alexandrinus) è un uccellino selvatico facente parte delle specie da proteggere. Il suo habitat è la zona costiera, non necessita di ripari in zone boscose o erbose e riesce a nidificare tra le dune della spiaggia. Questo grazioso uccello dal passo svelto potrebbe essere vittima di situazioni spiacevoli causate da eventuali “preparativi” di eventi sulla spiaggia. Per questo associazioni ambientaliste ed animaliste come le sezioni locali di Legambiente e dell’Enpa si stanno attivando per sensibilizzare la popolazione. Un video-collage diffuso dall’Enpa Barletta su Facebook:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Inoltre è possibile inviare immagini all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -