Auto incendiata tra Foggia e BAT: resti umani carbonizzati, forse donna scomparsa – i video girati sul luogo dell’accaduto

Una terribile scoperta è stata effettuata nelle ultime ore in località “Bivio della Lupara” (in agro di Cerignola) sulla provinciale 66 che da Trinitapoli raggiunge Zapponeta, tra le provincie di Foggia e Barletta – Andria – Trani:

- Prosegue dopo la pubblicità -

all’interno di un veicolo incendiato, sono stati ritrovati dei resti umani. Stando alle prime informazioni diffuse, sembrerebbe che l’automobile appartenga ad un uomo la quale moglie è scomparsa misteriosamente da svariate ore. Tra gli investigatori parte un sospetto logico:

- Prosegue dopo la pubblicità -

non sarebbe infatti da escludere che i resti umani possano appartenere proprio alla donna scomparsa. Ancora poco chiare le dinamiche dell’episodio: sarebbe al momento esclusa l’ipotesi della criminalità organizzata, mentre si pensa ad un incidente o forse un suicidio. Alcune fonti giornalistiche hanno diffuso dei filmati girati sul luogo dell’accaduto, condividiamo qui sotto i link:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -