Puglia: catena umana salva minorenne finito nel dirupo – il video del salvataggio

Un ragazzo di 15 anni caduto all’interno di una gravina di circa 3 metri sotto un sentiero, era rimasto aggrappato ad una piccola sporgenza di roccia coperta solo da rovi, sopra una parete scoscesa alta circa sei metri:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’episodio, avvenuto a Grottaglie (Taranto) ha permesso ad una vera e propria catena umana di contattare i poliziotti. Gli agenti di Polizia, allertati grazie alle segnalazioni, hanno dovuto però vedersela con il terreno scivoloso a causa delle copiose piogge del giorno precedente:

- Prosegue dopo la pubblicità -

unitamente ai Vigili del Fuoco, le forze dell’ordine hanno consentito ad un Vigile di mettere in salvo il ragazzo, impaurito ed ormai esausto, assicurandolo con una grossa fune. L’operazione è partita grazie al ritorno di un amico del ragazzo che era riuscito a salvarsi da solo. Entrambi hanno riportato ferite ma sono salvi. Video del salvataggio diffuso dai VF:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).