Bari: sfiorata tragedia sulla litoranea di Santo Spirito, poliziotto si tuffa tra le onde e salva un 22enne

Stamane il Questore di Bari ha incontrato il poliziotto in forza al Commissariato di P.S di Bitonto, che domenica mattina ha evitato che si verificasse una tragedia in mare sul litorale di Santo Spirito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un 22enne del posto, non resistendo alla voglia di fare un bagno, nonostante il mare fosse agitatissimo a causa del forte vento di maestrale, si è tuffato e da subito si è trovato in forte difficoltà; la scena non è sfuggita alle numerose persone spiaggianti presenti, che urlando hanno attirato l’attenzione del poliziotto Francesco Ruggero, in quel momento libero dal servizio ed in compagnia della sua famiglia, che si è tuffato e lo ha salvato, riportandolo sugli scogli; il ragazzo era privo di conoscenza, quindi in attesa che giungesse il 118, il poliziotto gli ha praticato le manovre di rianimazione, consentendogli di rimanere in vita.

- Prosegue dopo la pubblicità -