Campanilismo violento in Puglia: rompono naso a minorenne “sei di Leporano, a Pulsano non devi venirci”

Un minorenne residente nel comune di Pulsano (Taranto) è stato aggredito da un gruppo di bulli che ha causato la rottura del naso alla vittima:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come riportato anche dal Tgr Puglia attraverso il servizio che condividiamo qui sotto, infatti, i carabinieri hanno fermato un giovane di Pulsano con l’accusa di lesioni volontarie. Ma la mamma denuncia: “Lo minacciavano, gli dicevano ‘Sei di Leporano, qui non ci devi venire'”. Il ragazzo, operato al naso, ha riportato anche un dente rotto. Il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL FILMATO DIFFUSO DALLA RAI

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -