Nel barese, uomo travolto e ucciso da auto. In corso le indagini

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel pomeriggio di ieri 3 luglio, un uomo di 66 anni, Oronzo Racano, è morto dopo essere stato investito da un’auto a Ceglie del Campo, periferia di Bari. Erano circa le ore 16,00 e l’uomo, idraulico di professione, si trovava in zona per lavoro, ma mentre stava prendendo del materiale dal suo furgone, è stato investito da un’auto che sopraggiungeva, una Citroen guidata da un 46enne di Carbonara.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Racano, dapprima  ha battuto la testa contro il parabrezza, e poi ha fatto un volo di quasi dieci metri. Il 46enne della Citroen si è subito fermato per soccorrerlo e ha chiamato il 118. All’arrivo dell’ambulanza però, per il povero 66enne non c’era più nulla da fare. Sul posto anche la polizia locale. Sono in corso accertamenti per ricostruire le dinamiche dell’investimento mortale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -