Puglia: tigri uccidono domatore del circo, tragedia durante le prove nel barese

Tragedia in un noto circo allestito in Puglia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

come riportato anche da fonti giornalistiche telematiche, infatti, un domatore di animali da circo è stato sbranato ed ucciso da una tigre all’interno della struttura inserita nel comune di Triggiano (Bari). Stando alle informazioni raccolte, l’esibizione avrebbe dovuto includere il coinvolgimento di tigri siberiane, tigri reali del Bengala, cammelli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Durante le prove, una delle tigri è balzata sull’uomo – il 61enne Ettore Weber – uccidendolo. Altri felini hanno raggiunto la vittima, sbranandola. I soccorsi non sono stati facili e gli animali hanno continuato a mordere il corpo dell’uomo sino a quando non è stato possibile per gli umani raggiungerlo in totale sicurezza. Ma i soccorsi sono giunti oramai troppo tardi: l’uomo era infatti già deceduto da svariati minuti. Una foto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE L’ARTICOLO

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).