Puglia: controlli straordinari nel tarantino. Un arresto e cinque denunce a piede libero

Un arresto, 5 denunce a piede libero e 2 persone segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti, sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Manduria  (Ta) finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare riguardo alla materia degli stupefacenti e sulle condotte illecite derivanti dalla guida in stato di ebrezza alcolica.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La Stazione di Pulsano, nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione hanno tratto in arresto un 28enne residente in America, ma domiciliato e originario di Pulsano (Ta), poiché riconosciuto colpevole di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Nel medesimo contesto operativo 5 persone sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tarantina poiché ritenute responsabili di diversi reati: 1 per evasione; 1 per guida senza patente; 1 per guida in stato di ebrezza alcoolica; 1 per violazione colposa dei doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro disposto nel corso di un procedimento penale o amministrativo e 1 per furto. Inoltre, venivano segnalati alla Prefettura di Taranto 2 soggetti poiché trovati in possesso complessivamente di gr. 1,00 circa di cocaina che, opportunamente repertata, verrà analizzata dai militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

- Prosegue dopo la pubblicità -