Puglia: nascondeva due pistole in un magazzino, 59enne arrestato dalla Polizia di Stato

Il Personale della Squadra Mobile della Questura di Taranto ha arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni un incensurato tarantino di 59 anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I poliziotti, nel corso di una mirata operazione di polizia volta al ritrovamento di armi in uso alla malavita locale, hanno proceduto alla perquisizione di un magazzino-deposito, sito nel comune di San Giorgio Jonico. Nel corso del controllo, gli agenti hanno recuperato due pistole marca Beretta: l’una calibro 9x 21 mod. 98 FS con caricatore completo di 15 proiettili, mentre l’altra calibro 7,65 mod. 82BB con sei proiettili nel caricatore. Recuperati anche altri 32 proiettili calibro 9×21.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il tutto era avvolto in panni di cotone, inseriti all’interno di una busta di stoffa e nascosto abilmente dietro alcune scatole.

- Prosegue dopo la pubblicità -