Taranto: ritrovato il corpo di Cosimo Massaro

Il corpo di Cosimo Massaro, l’operaio di ArcelorMittal disperso dal 10 luglio dopo essere  precipitato in mare, è stato recuperato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Massaro si trovava nella cabina di una gru nel porto di Taranto quando, per la tempesta abbattutasi sul luogo, la gru precipitò nel mare e il povero Massaro fu dichiarato disperso. Oggi, dopo tante ricerche il suo corpo è stato recuperato dal gruppo sommozzatori dei Carabinieri di Pescara intorno alle 17.30 Sul corpo è stata disposta l’autopsia per accertare le cause della morte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -