Bari: quando i liquami finiscono in mare, scatta il divieto di balneazione – video

“Ecco cosa succede dopo una pioggia abbondante… non immaginate l’odore…” – questo il commento al video postato su Facebook dalla sezione pugliese dell’associazione nazionale Rangers d’Italia in merito all’ennesimo sversamento di liquami avvenuto lo scorso 10 luglio 2019 presso la condotta Matteotti (zona spiaggia Pane e Pomodoro, Bari):

- Prosegue dopo la pubblicità -

il fenomeno avviene quando il maltempo causa copiose precipitazioni, veicolando i liquidi nella condotta. I liquami, di conseguenza, terminano il loro percorso nel mare. Momentaneamente, è stato diramato un divieto di balneazione, poi rientrato. Il video diffuso dai Rangers Puglia lo scorso 10 luglio 2019:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -