Cittadino africano preso a sassate in Puglia: ha perso parzialmente la vista

Un cittadino africano, migrante, è stato preso a sassate nel foggiano. L’aggressione subita è comportato un costo salatissimo per la vittima:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Kemo – un bracciante originario del Gambia – è stato aggredito con altri due conoscenti mentre si recava al lavoro in bici sulla Stradale Statale 89 in via Manfredonia. L’uomo, ricoverato presso Casa Sollievo della Sofferenza, ha parzialmente perso la vista. Quella avvenuta sulla Statale 89 non si tratterebbe della prima aggressione, ma bensì l’ultima di una serie. Lo riporta questo articolo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE L’ARTICOLO

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -