La rievocazione medievale federiciana nel Castello di Monteserico, “abbraccio storico” tra Puglia e Basilicata – il video

DOMUS REGIA FRIDERICI – forse non tutti sanno che, in Basilicata – a pochi chilometri di distanza dal confine con la vicina Puglia, esiste un castello medievale utilizzato anche da Federico II ma ben più antico del pugliese Castel del Monte:Parliamo del Castello di Monteserico, sito nel territorio del comune di Genzano di Lucania. Si tratta di un edificio costruito all’incirca nel XI secolo in un periodo in cui l’area era circondata da boschi, tra i territori bizantini della media e bassa valle del Bradano e quelli, prima longobardi e poi normanni, del nord-est della Regione. Sotto l’impero germanico, in seguito, il Castello di Monteserico divenne di fatto una struttura amministrativa del Demanio Regio dell’imperatore Federico II, organizzato principalmente per l’allevamento dei cavalli e per la produzione di granaglie. All’evento Domus Regia Friderici II, svoltosi lo scorso 27 luglio 2019, è stata registrata la presenza di circa 200 visitatori, segno di un interesse che va ben oltre i confini provinciali. L’evento – che ha visto anche una rievocazione medievale ed un’osservazione astronomica – è stato promosso dal Comune di Genzano di Lucania e dalle associazioni Puglia Federiciana e Associazione Bradano, organizzatori del’iniziativa. Si ringrazia inoltre la collaborazione di Gruppo Storico Apulia Fidelis, Centro Studi Teseo, Murgia Trekking & More, Cammini Federiciani, Gruppo Storico Omnes Leones e la cereria Ceracè Bari. Il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -