Migranti, in Puglia ancora sbarchi: decine di persone accolte dai volontari – video

Proseguono gli sbarchi di migranti sulle coste pugliesi. Come riporta sui social il comitato Croce Rossa Lecce:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“In viaggio da quattro giorni hanno lanciato SOS in mare per avaria all’imbarcazione al largo di Santa Maria di Leuca i 35 migranti di nazionalità curda, iraniana e irachena che sono stati trainati a riva dalla Capitaneria di Porto e consegnati alla Guardia di Finanza. A bordo anche 5 donne, di cui una al quinto mese di gravidanza e 7 minori di età compresa tra un anno e tre mesi fino a sette anni, tutti accompagnati. I nuclei familiari giunti sulla nostra costa stanno tutti in discrete condizioni di salute anche se provati dall’attraversata. I nostri operatori del comitato di Croce Rossa Italiana Lecce stanno in queste ore prestando i primi soccorsi, accudendo bambini, accogliendo e rifoccillando tutti. Per dare un loro aiuto, sono giunte al porto con viveri e acqua anche il vicesindaco di Castrignano del Capo Giuseppina Maruccia, l’assessore alle politiche sociali Mina De Maria e il consigliere alla cultura Annalisa Marino. I due presunti scafisti di nazionalità moldava sono stati presi in custodia dalla Guardia di Finanza” – concludono. Il video diffuso su Facebook:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -