I danni causati da Samara tra Bari e BAT: “una donna incinta finita in ospedale per lo spavento e bambini traumatizzati”

Proseguono in Puglia gli avvistamenti di taluni soggetti ignoranti, stupidi e nullafacenti che, evidentemente nel pieno dell‘influenza di prodotti commerciali come i lungometraggi horror d’oltreoceano, si sarebbero vestiti in maniera molto simile a quella del noto personaggio del film horror cult “The Ring “chiamato Samara. Oltre ad Foggia e ad Andria, episodi simili sarebbero avvenuti anche in altri comuni della BAT ed nel barese:

- Prosegue dopo la pubblicità -

A Trani sembra che ben 500 ragazzi si siano radunati nei pressi del Liceo classico, facendo scattare controlli della Polizia di Stato. A Bisceglie, invece, presunti avvistamenti di soggetti dal volto travisato e dall’atteggiamento minaccioso sarebbero stati avvistati nel quartiere di Sant’Andrea. Ulteriori avvistamenti sarebbero avvenuti a Barletta, Margherita di Savoia e nella villa comunale di Molfetta. Anche Canosa di Puglia e Terlizzi non sarebbero state risparmiate da questi veri e propri criminali. Nella zona si è poi sparsa la voce di una donna incinta finita in ospedale per lo spavento (anche se al momento un caso simile risulta da Scampia, nel napoletano).

- Prosegue dopo la pubblicità -

A tutti ricordiamo che simili episodi possono essere riconducibili ai reati di procurato allarme, molestie, violenza privata. A questi, potrebbero anche aggiungersi i reati di blocco del traffico stradale e dei mezzi pubblici.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Inoltre è possibile inviare immagini all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -