PD: “Tanta Puglia e tanto Sud nel nuovo Governo, che suscita curiosità e promette di produrre innovazioni”

Dichiarazione del presidente gruppo Partito Democratico in Consiglio regionale, Paolo Campo, sul nuovo Governo nazionale:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“C’è tanto Sud e tanta Puglia nella rappresentanza del Partito Democratico in seno al Governo. Ci sono vecchi compagni di viaggio con i quali abbiamo ripreso a camminare insieme. Ci sono idee e valori da condividere e affermare, insieme a positive contaminazioni da sperimentare con i nuovi alleati. Quello in cui sono Francesco Boccia e Teresa Bellanova, Peppe Provenzano e Roberto Speranza è un Governo che oggi suscita curiosità e che per il futuro promette di produrre innovazioni nel campo della politica e della sua quotidiana declinazione. Mi spiace sinceramente che non si sia trovato il modo di arricchire il Governo con le qualità politiche e culturali di Gianni Cuperlo. Qualità possedute anche da Andrea Orlando e dimostrate dalla scelta di arretrare per promuovere nuove intelligenze ed energie”  Campo conclude così la sua analisi politica sul nuovo esecutivo nazionale:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Mi auguro e, francamente, mi aspetto l’adozione e il sostegno di misure capaci di incidere sull’equità sociale, sulla valorizzazione delle risorse e delle intelligenze meridionali, sull’estensione del diritto al lavoro e alla salute, sulla pari dignità tra territori differenti. Mi auguro e, francamente, mi aspetto una radicale discontinuità dei contenuti e dei linguaggi dell’azione di governo. Se e quando accadrà, il Partito Democratico e chi ne incarna la visione nel Governo potrà dire di aver svolto il proprio compito al servizio della Puglia, del Sud e dell’Italia”.

- Prosegue dopo la pubblicità -