Puglia: rapinatori sequestrano intera famiglia compresi figli minorenni

Momenti di terrore per un avvocato penalista di 50 anni e per la sua famiglia in balia, nella loro abitazione:

- Prosegue dopo la pubblicità -

stando a quanto riportato anche da fonti giornalistiche telematiche, infatti, tre malviventi hanno fatto irruzione nella villa alla periferia di Trepuzzi, in Salento. Con il volto coperto da una calzamaglia e armati con pistole, hanno tenuto in ostaggio l’uomo, la moglie
e i due figli di 10 e 14 anni. Stando alla ricostruzione diffusa dalle

- Prosegue dopo la pubblicità -

sotto la minaccia delle armi, l’uomo è stato così costretto ad aprire la cassaforte nascosta al piano interrato della villa, mentre la moglie e i due figli minorenni sono stati costretti a stendersi per terra. I banditi hanno fatto incetta di gioielli e danaro. Prima di fuggire hanno chiuso la famiglia in bagno ed hanno fatto perdere le proprie tracce, aiutati forse da un altro complice. Sull’accaduto indagano i carabinieri. Condividiamo qui sotto un video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL VIDEO

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della Provincia di Lecce per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).