Bari – dieci bottiglie di plastica in cambio di una borraccia: al via l’iniziativa “plastic free” di Amiu Puglia alla Fiera del Levante

“Quest’anno Amiu Puglia rinnova il proprio impegno per la Fiera del Levante con una campagna dedicata a una filosofia di vita “plastic free”: saremo presenti con un info point allestito nei pressi del padiglione 114 e dedicato alla cultura della raccolta differenziata e all’importanza del riuso” – comincia così il comunicato diffuso da Amiu Puglia in occasione dello stand all’interno della Fiera del Levante di Bari. Amiu Puglia ha inoltre precisato:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Per l’occasione abbiamo organizzato tre appuntamenti di sensibilizzazione e approfondimento, con un focus dedicato alla plastica: nelle giornate di domenica 15 e 22 settembre, dalle ore 10 alle 13, e di sabato 21 settembre, dalle 16 alle 19, i nostri operatori forniranno informazioni e distribuiranno materiale dedicato alla differenziata. Ma c’è di più: alle prime 150 famiglie che, in ciascuno dei tre appuntamenti, porteranno dieci bottiglie di plastica vuote sarà regalata una borraccia, mentre per chi non riuscirà a rientrare nelle prime 150 è comunque previsto un omaggio. In entrambi i casi si tratta di oggetti per un approccio più “green” e sostenibile, in linea con l’impegno quotidiano dell’Azienda per una città ogni giorno più pulita. Sarà, inoltre, esposto un mezzo storico datato 1963, anno di fondazione dell’allora Amnu, che sarà a disposizione dei più piccoli per una foto “speciale” – così Amiu Puglia su Facebook. Il post:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -