Puglia: rinvenuti nel foggiano mezzi agricoli e auto rubati. Restituiti ai proprietari

Nella giornata del 4 ottobre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di San Severo della Questura di Foggia, nel corso di un servizio di controllo del territorio rivolto a contrastare i reati predatori nelle aree rurali, hanno rinvenuto due macchine operatrici industriali, del valore commerciale complessivo di circa 300.000 euro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nella scorsa notte intorno alle 02:00 i poliziotti in seguito alla segnalazione della sala operativa, che comunicava le coordinate geografiche di un mezzo pesante appena rubato, giungevano in contrada Casone. Sul posto dopo una minuziosa ricerca nascosti tra gli ulivi individuavano due mezzi, marca New Holland, con braccio decespugliatore annesso, entrambi di colore blu. Da ricerche effettuate si risaliva ad un responsabile della società che aveva preso in locazione i mezzi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il furto era avvenuto nemmeno un’ora prima, mentre i mezzi erano parcati vicino al casello autostradale di Poggio Imperiale. I malfattori per uscire dal casello forzavano e rompevano la barra d’accesso. Entrambi i mezzi venivano restituiti all’avente diritto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A Cerignola nella stessa nottata, Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola, rinvenivano due autovetture, una Fiat 500 colore grigio rubata a Molfetta e una Skoda Octavia rubata a Lucera. Entrambe le autovetture erano state oggetto di furto il giorno precedente e nella circostanza sono state restituite ai rispettivi proprietari.