Foggia: aggredito da un gruppo di minorenni, 61enne ricoverato in ospedale con frattura al braccio e ferite al torace

Aggressione nella serata di ieri nel Rione Martucci di Foggia da parte di alcuni ragazzini a discapito di un 61enne. Sembrerebbe che all’origine dell’aggressione ci sia un rimprovero fatto dall’uomo nei confronti dei giovanissimi,  per i loro comportamenti alquanto cafoni  e sgarbati verso i passanti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I ragazzi, dell’età dai 13 ai 15 anni, invece di smettere di essere scostumati e villani, si sono rivoltati contro il 61enne, dapprima aggredendolo verbalmente e poi, dopo averlo accerchiato, lo hanno malmenato facendolo cadere per terra. L’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale dove gli è stato diagnosticato la frattura dell’omero destro e ferire al torace.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La Polizia sta indagando sulla vicenda e non si esclude che, sempre ieri sera, nelle vie del centro,  lo stesso gruppo di  giovani abbia aggredito un 15enne prendendolo a schiaffi senza apparente motivo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -