Puglia: inseguimento spericolato nella notte a Presicce. Arrestati tre malfattori autori di furto in un supermercato

Nella notte di venerdì scorso,  4 ottobre, gli agenti del Commissariato di P.S. di Taurisano, nel transitare sulle strade del comune di Presicce, notavano un’autovettura Mercedes con persone a bordo. Gli agenti intimavano l’alt ma l’autovettura in questione anziché fermarsi proseguiva la marcia dandosi alla fuga.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La pattuglia si poneva all’inseguimento della Mercedes che, dopo aver percorso diverse strade del Comune di Presicce, anche in senso vietato, svoltava poi in direzione Specchia, a velocità sostenuta. All’ultimo tornante, l’autista della Mercedes perdeva il controllo collidendo violentemente contro un muretto a secco che delimitava la strada. Il guidatore, ferito, riconosciuto per il pluripregiudicato M.I. di Casarano classe 1984, usciva dall’abitacolo dichiarando di arrendersi e chiedeva aiuto agli agenti per le altre persone all’interno dell’autovettura, identificate in C.M. di Casarano classe 1998 e M.A. di Casarano classe 1997, tutte conosciute per i precedenti penali a loro carico.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sopraggiungevano anche i Vigili del fuoco e il 118, prontamente allertati dalla sala Operativa. I 3 uomini venivano soccorsi e trasportati presso l’Ospedale di Tricase. Gli agenti apprendevano che i predetti, poco prima, si erano resi responsabili del furto presso il Supermercato “Di Meglio” di Presicce dove erano riusciti a trafugare la somma di euro 280 in monete di vario taglio. Difatti, all’interno dell’autovettura venivano rinvenuti arnesi atti allo scasso, sottoposti a sequestro. La refurtiva recuperata veniva poi restituita al legittimo proprietario. I tre malviventi sono ancora ricoverati presso l’Ospedale di Tricase, due di essi in condizioni più gravi, con una prognosi di 30 gg.. I malviventi venivano deferiti all’A.G. per i reati di furto aggravato, resistenza a P.U. e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -