Fuochi d’artificio per i compleanni dei detenuti in Puglia, residenti esasperati a Brindisi

Fuochi d’artificio per i compleanni dei detenuti, residenti esasperati a Brindisi:

- Prosegue dopo la pubblicità -

lo riporta un articolo diffuso online da una testata giornalistica telematica (il cui link riportiamo qui sotto). Si tratta di un fenomeno illegale che è stato spesso segnalato anche a Bari e nella provincia di Barletta-Andria-Trani Forse non tutti ricordano che, oltre a mettere a rischio la sicurezza dei propri concittadini, l’esplosione di fuochi pirotecnici non autorizzata costituisce reato (oltre che atto inquinante per via degli elementi chimici sprigionati nell’aria dalle esplosioni). Il link dell’articolo diffuso online:

- Prosegue dopo la pubblicità -

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE L’ARTICOLO

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Brindisi per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -