Puglia: Carabiniere ubriaco guida contromano e uccide un 59enne sulla Lecce-Brindisi

Nelle prime ore di questa mattina, un uomo ha causato la morte di una persona in un incidente stradale sulla  statale 613 Lecce-Brindisi:

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ accaduto verso le ore 4,30. L’uomo, un Carabiniere forestale di 34 anni, brindisino ma in servizio a Matera, si trovava alla guida di una Bmw quando, per cause ancora da accertare, ha  imboccato la statale contromano andando a scontrarsi frontalmente con una Renault Clio che sopraggiungeva dal lato opposto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

A bordo della Renault oltre al conducente, c’era un uomo di 59 anni di San Donaci, per giunta amico al Carabiniere forestale. Il 59enne è morto sul colpo, mentre il conducente della Clio e il forestale sono rimasti feriti, ma non gravemente. Il Carabiniere é risultato positivo al test alcolemico e la sua posizione è al vaglio degli inquirenti. Grossi disagi per il traffico veicolare per la chiusura di alcune ore della strada.Ora si dovrà ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente:

- Prosegue dopo la pubblicità -

grazie anche alle immagini registrate dalle telecamere poste sul luogo. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che il 34enne a bordo della Bmw, abbia percorso circa 10 km contromano sino al tragico impatto. Sul posto oltre alla Polstrada di Lecce, anche il  personale medico del 118 e i Vigili del fuoco.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.