Gigantesche balene filmate tra Puglia e Basilicata, anche per questo non gettate i rifiuti in mare! – i video

Molteplici risultano gli avvistamenti di Capodogli a largo di Metaponto (Basilicata), nel Golfo di Taranto. Condividiamo qui sotto alcuni filmati. Il primo risale allo scorso 9 ottobre 2019:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

I capodogli non sono le balene più facili da osservare, a causa dei loro lunghi periodi di immersione e della loro abilità nel viaggiare per lunghe distanze sott’acqua. Inoltre, opportuno risulta ricordare che per difendere la loro vita è importante evitare di gettare rifiuti in mare. Come ricordano anche cronaca.news ed altri siti web, infatti, in altre località italiane sono stati individuati Capodogli ed altri animali marini morti con lo stomaco pieno di buste di plastica ed altri materiali artificiali. Importante risulta quindi insegnare a tutti le giuste regole del rispetto dell’ecosistema naturale, anche a tutela di questi magnifici animali. A dirla tutta, come dicevamo, a Metaponto di Capodogli se ne erano già visti. Lo dimostra questo filmato diffuso in precedenza sui social:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com. Infine, un filmato girato due anni fa:

- Prosegue dopo la pubblicità -