Puglia: travolge una famiglia e l’auto si ribalta. Migrante rischia linciaggio nel barese. Bimba di 6 mesi salva grazie al seggiolino – foto diffusa online

Ha travolto un’intera famiglia con l’automobile prima di essere aggredito:

- Prosegue dopo la pubblicità -

l’episodio – avvenuto nel comune di Noicattaro (Bari) – ha causato tanta paura per quanto avvenuto ma fortunatamente, nessuno è rimasto ferito. Come riportano fonti giornalistiche telematiche, una bambina di circa 6 mesi di vita è stata salvata di fatto grazie alla presenza del seggiolino mentre il conducente – un migrante extracomunitario di origini albanesi – sarebbe stato aggredito durante i momenti di tensione successivi all’incidente. Sull’articolo diffuso da Il Quotidiano Italiano, diffusa anche una foto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Noicattaro, travolge una famiglia e l’auto si ribalta: aggredito il conducente. Bimba di 6 mesi salva grazie al seggiolino

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -