Bari: cittadino straniero stacca la pelle a Polizia Penitenziaria con morso sulla pancia. Sindacato: “casi sempre più frequenti”

Terribile episodio di cronaca reso noto anche da alcune testate giornalistiche nazionali e avvenuto ai danni di due agenti della Polizia Penitenziaria attiva nel territorio di Bari:

- Prosegue dopo la pubblicità -

come riportato anche da IlGiornale, infatti, un detenuto di nazionalità straniera – in preda ad un raptus – ha aggredito due agenti causando loro un trauma cranico per uno dei due, mentre l’altro subisce un morso alla pancia, “con cui gli è stata staccata la pelle“, come riferisce il segretario del Sippe (il Sindacato di Polizia Penitenziaria), che chiede l’intervento del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Fonte:

- Prosegue dopo la pubblicità -

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE L’ARTICOLO ONLINE

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -