Puglia: nasce nel brindisino “La Casa dell’Associazionismo”, un sostegno sociale alla comunità di Villa Castelli

E’ nata ieri, 22 Novembre 2019, nel comune di Villa Castelli,  “La Casa dell’Associazionismo” un luogo che accoglie tutte le realtà associative e del privato sociale presenti nella nostra città, ubicato presso l’edificio scolastico dedicato a Madre Teresa di Calcutta in via Matteotti. Le associazioni svolgono un ruolo molto importante nel nostro territorio che, in sinergia con le altre istituzioni e in particolar modo con i servizi sociali del comune, contribuiscono sempre più allo sviluppo e alla coesione sociale della comunità.

La particolarità di questa nuova realtà aggregativa sta nella forte collaborazione con l’area delle politiche sociali comunali infatti, verrà garantita, alle famiglie che versano in condizioni di particolare disagio sociale, la possibilità di utilizzare gratuitamente i servizi resi dalle associazioni presenti nella struttura ad esempio attività teatrali, musicali, etc… Inoltre si sta lavorando per fornire occasioni di sostegno alla genitorialità, bisogno condiviso anche a fronte dei recenti incontri del Tavolo Tecnico Permanente sulle Politiche Sociali. Un forte segnale, inoltre, è stato lanciato dalle associazioni: la disponibilità ad operare in sinergia con le altre realtà presenti, fa di tutto ciò un’occasione per muoversi insieme verso obiettivi comuni che riguardano soprattutto il benessere di tutta la collettività.

L’Amministrazione tutta è molto orgogliosa di questo risultato raggiunto e ringraziando le associazioni presenti, Pro Loco, Prociv Arci, Complesso Bandistico Città di Villa Castelli, Associazione Musicale Cam, Servizio Emergenza Radio, Tulime, Amici del Teatro, Avis, Eidos72029, Società Cooperativa Sociale L’ Ala, augura a tutti di poter agire sempre nell’interesse della comunità e in sinergia con le istituzioni tutte.

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Brindisi per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.