“La Murgia dei fuochi” video shock mostra liquidi nel terreno, provette da consegnare ai politici “aiutateci” – il video diffuso sul web

(foto di repertorio – archivio)

Ha suscitato particolare interesse il filmato diffuso nei giorni scorsi su Facebook dal canale Murgia24. Nel video l’inviato ha mostrato la presenza di liquidi nel territorio murgiano, preparando delle provette da consegnare ad alcuni esponenti politici locali. Il territorio di riferimento è quello di Altamura. “Vergognatevi” dichiara l’inviato rivolgendosi alla malapolitica ed appellandosi all’italia intera “aiutateci” – ribadisce. Vista la situazione – ancora tutta da chiarire – vogliamo nel nostro piccolo contribuire alla causa riportando qui sotto il link al video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

LA MURGIA DEI FUOCHI

+++ LA "MURGIA" DEI FUOCHI#murgia24 #radioregioCari concittadini, per l'ennesima volta a rischiare è Alessio Dipalo. Ve l'avevamo promesso ed ecco a voi il male, il degrado assoluto..! Queste immagini sono lo specchio delle azioni che fa la politica e sono quello che oggi rappresenta la nostra vita qui ad Altamura, dove il tasso di mortalità è quasi superiore a quello di Taranto. Stiamo morendo tutti….!!

Pubblicato da Murgia24 su Venerdì 8 novembre 2019

Dopo alcuni giorni, lo stesso canale ha poi riportato un successivo filmato per pubblicare l’itervista effettuata al deputato pugliese Rossano Sasso (Lega):

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

UNA VOCE IN "PARLAMENTO"

+++ UNA VOCE IN "PARLAMENTO"#murgia24 #radioregioVisto che Altamura da qualche mese è diventata un allevamento intensivo di politici senza senso, abbiamo ben pensato di invitare #RossanoSasso l'unico politico che si è veramente addentrato nella questione #discarica e #mafia ma non solo.. #CONDIVIDETE

Pubblicato da Murgia24 su Domenica 24 novembre 2019

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni mentre per seguire tutte le news in tempo reale vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre è possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.