Puglia: presepe vivente in un ex frantoio di fine ‘800, a Manduria sabato 14 e domenica 15 dicembre

Il centro educativo Melograno di Manduria presenta la seconda edizione del “Presepe Vivente”, sabato 14 e domenica 15 dicembre 2019, dalle 18.00 alle 20.00, presso l’ex Frantoio in via Bizzarri, in una scenografia rara e suggestiva per rendere omaggio alla natività più famosa al mondo, mostrando ai bambini, con l’occasione, gli antichi mestieri del luogo ormai in via di scomparsa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Armati di martelli e pennelli, i genitori del centro educativo Melograno, hanno pulito e recuperato la sede del frantoio. Ora tutta la cittadinanza potrà visitare un bellissimo stabile, antico e interessante da punto di vista architettonico, sede di un azienda che ha operato dalla fine dell’800 fino alla fine degli anni 60 del 900 e al cui interno si possono visitare le attrezzature e i grandissimi recipienti in rame che venivano utilizzati per la conservazione dell’olio di oliva. Protagonisti della rievocazione storica della nascita di Gesù saranno i bambini sia delle sezioni Nido che della Scuola dell’infanzia insieme con i loro genitori, sulla scia della tradizione portata alla luce per la prima volta da San Francesco d’Assisi, che ambientò il primo presepe nel borgo di Greccio, presso Rieti, nel 1223.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il presepe vivente firmato dal Centro Educativo MELOGRANO di Manduria ha visto la collaborazione e l’impegno profuso dai genitori nella fase preparatoria e il sostegno di numerose realtà commerciali del territorio in qualità di sponsor, senza le quali l’iniziativa non avrebbe avuto la stessa enfasi e forza creativa. Oltre al percorso storico sarà possibile approfittare di un mercatino dell’artigianato, di uno spazio degustazione grazie alla collaborazione dell’associazione Anspi Sant’Anna e del Bar Minerva e la possibilità per i più piccoli di consegnare la lettera a Babbo Natale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni mentre per seguire tutte le news in tempo reale vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre è possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -