Barletta: il mare riporta strani rifiuti sulla spiaggia – guardate il video

Barletta – oltre ai resti di un fico d’india e – purtroppo – alle solite bottiglie in plastica e lattine di bibite abbandonate dagli incivili (che invece andavano conferite negli appositi contenitori per essere riciclate), con le forti mareggiate dei giorni scorsi, sulla spiaggia di Levante sono comparse anche altre tipologie di rifiuti cui origini dovrebbero far ulteriormente riflettere gli investigatori:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

scarpe, flaconi, reti da pesca e persino speciali “sacche”. Difficile identificare gli autori di questi scempi, sarebbe ora opportuno vigilare sulla spiaggia intensificando i controlli anche in mare aperto ed al contempo organizzare giornate finalizzate al recupero di questi rifiuti che altrimenti rischiano di finire negli stomaci di uccelli, tartarughe marine, pesci, delfini e capodogli con tutte le potenziali conseguenze negative già constatate in episodi precedenti. L’auspicio è che la cittadinanza tutta possa proseguire il lavoro di sensibilizzazione e di contrasto contro questi fenomeni e coloro che li promuovono.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani cliccando qui per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -