Controlli dei Carabinieri nel bitontino: un arresto, due denunce per furto e più di 90 contravvenzioni al Codice della strada

I Carabinieri della Stazione di Bitonto, con il supporto di altri militari della Compagnia di Molfetta, hanno effettuato servizi straordinari di controllo del territorio, su tutto il Comune, dal centro storico alle zone periferiche, eseguendo anche posti di controllo lungo le principali vie di comunicazione. Nel corso di tali attività sono state controllate oltre 300 persone e 138 autovetture. Controlli straordinari anche per numerosi pregiudicati sottoposti agli arresti domiciliari ed a misure di prevenzione. In tale contesto, un giovane bitontino, già conosciuto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri, per la violazione alle prescrizioni della sorveglianza speciale di P.S a cui era sottoposto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In particolare, durante un controllo, i militari della locale Stazione hanno notato il giovane alla guida di un autovettura di grossa cilindrata, intimandogli l’alt, al quale lo stesso non si atteneva dandosi alla fuga. Dopo un breve inseguimento, il 35enne riusciva a far perdere le proprie tracce, credendo di averla fatta franca. Tuttavia, i militari operanti, riuscivano a rintracciarlo dopo poche ore, traendolo in arresto. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Bari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Due giovani georgiani, sono stati invece denunciati a p.l. poiché sorpresi all’interno di un supermercato mentre asportavano generi alimentari di tenue valore, successivamente restituiti al commerciante. 91 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate per il mancato uso della cintura di sicurezza, 4 per l’utilizzo del cellulare alla guida e una denuncia a piede libero con patente ritirata per guida in stato d’ebrezza alcolica. Due persone sono state segnalate alla Prefettura di Bari, in quanto trovate in possesso di una dose di marjuana e di una dose di cocaina per uso personale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -