Coldiretti Puglia organizza due importanti eventi a Putignano e a Pezze di Greco lunedì 10 febbraio 2020

L’aumento delle vendite di formaggi all’estero con +8% in quantità rispetto all’anno precedente è dovuto anche al rinnovato appeal del ‘made in italy’, ora certificato dall’etichettatura obbligatoria dell’origine del latte. E’ quanto ricorda Coldiretti Puglia che domani, lunedì 10 febbraio 2020, a Putignano presso la sala di Masseria Foggiagrande (Strada Comunale Foggia Grande 1), alle ore 9,30, organizza l’incontro di informazione e divulgazione su “Tipicità e sicurezza dei prodotti lattiero – caseari per un consumo consapevole”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Parteciperanno Giuseppe Giampetruzzi, Segretario di Zona Coldiretti Putignano, Michele Nuzzi, Responsabile Area Tecnica Coldiretti Bari, Pietro Laterza, Presidente Associazione Regionale Allevatori. L’intervento scientifico sarà a cura di Marcello Mastrorilli del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria Centro di ricerca Agricoltura e Ambiente di Bari. Chiuderà il dibattito con gli allevatori il presidente di Coldiretti Putignano, Francesco Giotta.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il secondo evento invece, organizzato da Coldiretti Puglia, si svolgerà a Pezze di Greco (Fasano) l’incontro di informazione su ‘Diversificazione aziendale e integrazione dei processi di filiera’ a Masseria Salamina (Via Case sparse 4), alle ore 17,00. Grandi opportunità dalla vendita diretta in agriturismo e dalla filiera corta, con il 40 per cento delle aziende regionali che vendono prodotti propri ed il 20 per cento prodotti biologici.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ai saluti di Aldo Raffale De Sario, Direttore Coldiretti Brindisi, seguirà l’intervento del Prof. Bernardo De Gennaro dell’Università di Bari – DiSAAT su “Opportunità e minacce per la filiera corta e la vendita diretta in Italia”. Le nuove norme fiscali alla luce delle nuove opportunità messe in campo saranno illustrate da Angelo Valente, Responsabile fiscale Coldiretti Brindisi, mentre sulla necessità di tutelare aziende e produzioni dai cambiamenti climatici in atto interverrà Angelo Rotolo, Referente Agrifides e Green. Le conclusioni saranno di Filippo De Miccolis Angelini, presidente Terranostra Puglia, associazione agrituristica e ambientale di Coldiretti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -