Puglia: l’amico non gli da il passaggio in auto e lui lo accoltella ferendolo gravemente. Arrestato 30enne nel brindisino

Doveva dargli un passaggio con l’auto sino a Bari, ma all’ultimo momento ha dovuto disdire il viaggio per motivi personali. Per questo l’amico si è adirato tantissimo, in quanto, non accompagnandolo a Bari, gli avrebbe fatto saltare un importante appuntamento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Quindi, dapprima gli ha inviato dei messaggi di morte sul cellulare, poi è andato direttamente a casa sua e lo ha accoltellato più volte ferendolo gravemente, quindi si è dato alla fuga. E’ accaduto nella tarda mattinata di ieri 12 febbraio a San Michele Salentino, in provincia di Brindisi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La vittima, ferita al volto, alla mano e sul dorso, è stata trasportata all’Ospedale “Perrino” di Brindisi dove è stato sottoposto a 25 giorni di prognosi. Intanto l’aggressore, un 30enne di Mesagne,  è stato rintracciato e arrestato dai Carabinieri. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di domiciliari, per il reato di tentato omicidio aggravato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Brindisi per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

 

- Prosegue dopo la pubblicità -